Misura alto nella vita

2018-04-23
Misura alto nella vitaFin dalla piccola età sentiamo da genitori e insegnanti che "ai più coraggiosi appartiene il mondo!". Dopo uno studio urgente, è il momento di scegliere il giusto programma di laurea, e dopo aver ricevuto il diploma, acquisiamo esperienza nel primo lavoro. Nel tempo sviluppiamo e impariamo a valorizzare il nostro valore negli affari. Risulta, tuttavia, che le competenze e la pratica professionale a lungo termine non portano sempre un aumento o forniscono la promozione desiderata. Dove è sepolto il cane? Si scopre che nella vita vale la pena misurare in alto: sia in senso figurato che letterale.


"Misurare in alto" è una tecnica di negoziazione molto importante, che funziona bene nell'ottenere gli appaltatori, così come in una situazione in cui chiediamo un aumento. Qui, il proverbio dei nostri genitori e insegnanti mostra la sua validità. Le elevate esigenze del negoziatore spesso hanno un effetto molto positivo sui risultati raggiunti da loro e consentono possibili concessioni. Esempio: se dici 80.000, puoi sempre andartene, e se dici 50.000, non puoi aumentarlo. Apparentemente semplice, ma la maggior parte di noi non ci prova, perché da qualche parte lungo la strada abbiamo perso la nostra fiducia. Vale la pena ricordare che "ai più coraggiosi appartiene il mondo!". Come si fa nella pratica? La moderazione è la parola chiave. Esigenze eccessivamente esagerate possono causare irritazione e causare la ricerca di un altro partner di negoziazione. La migliore strategia sembra essere quella di fare richieste del genere che il partner considera grandi, ma non esagerate. Estrarre grandi richieste è rispettoso e benefico. Almeno una volta dì "no" prima che tu sia finalmente d'accordo, cioè non accetti mai la prima offerta. Di norma, è troppo alto e il partner è pronto per le concessioni. L'accettazione per la prima offerta sarà considerata la nostra debolezza. "Misurare in alto" è quindi la base nel mondo degli affari.


Quindi vale la pena letteralmente misurare in alto. I ricercatori australiani mostrano una relazione molto ampia tra crescita e salario - ogni pollice aggiuntivo (2,54 cm) è di 235 sterline all'anno in più. Si scopre che l'aspetto elegante e il modo giusto di comportarsi aiutano non solo nelle relazioni. L'immagine è molto importante soprattutto nei momenti legati agli esami, al lavoro e alle riunioni di lavoro. Le persone sicure di sé e in forte crescita sono meglio percepite dai loro interlocutori perché sembrano professionisti e ispirano anche fiducia.

Se una donna si mette alle calcagna, possiamo essere sicuri che abbia un incontro importante o che voglia fare una buona impressione a qualcuno. Scarpe alte fanno sentire le ragazze sicure e intraprendono passi in un modo completamente diverso. Inoltre, la figura diventa sottile e la schiena dritta. Come funziona? I talloni costringono l'altra posizione del corpo, i muscoli addominali si irrigidiscono automaticamente e il polpaccio inizia automaticamente a funzionare e il collo diventa magro.

Può un uomo ottenere lo stesso effetto? Adesso lo è. Il mercato delle calzature online è diventato un marchio professionale creato per gli uomini che vogliono sentirsi più sicuri. Il negozio Betelli offre scarpe con tacco alto, ideali per l'uso quotidiano e compiti speciali. Le scarpe calzature sono così levigate per mantenere le proporzioni di una scarpa tradizionale: non hanno un tacco alto o un tacco alto, grazie al quale mantengono un aspetto completamente naturale. Sono progettati per offrire il massimo comfort, mantenendo il sistema completamente invisibile. Soprattutto, il pad di rialzo appositamente sviluppato non solo aggiunge altezza, ma assorbe e assorbe anche la pressione durante la camminata, fornendo ai piedi il massimo comfort. Palermo è un modello formale che combina l'eleganza classica con un design interessante. Grazie a questo modello, gli uomini guadagnano 7 centimetri in modo rapido e confortevole. È un modello lucido, perfetto per le occasioni formali. Il modello Bari, a sua volta, è molto versatile, abbinando sia abbigliamento formale che jeans. Le calzature Betelli sono realizzate con attenzione ad ogni dettaglio, dalla pelle e dai materiali naturali di altissima qualità.  

Sai qual è il discorso di una postura del corpo aperta e chiusa? L'atteggiamento chiuso sorge quando creiamo una barriera tra noi stessi e l'interlocutore. Il suo elemento può essere un oggetto (ad esempio quando qualcuno sta inseguendo una valigetta), ma molto spesso sta chiudendo la postura del corpo mettendo mani e / o gambe. In situazioni aziendali, sotto la pressione del tempo, di solito abbiamo un atteggiamento in piedi, dove la barriera dalle gambe è evidente. La trasparenza dell'atteggiamento è equiparata alla chiarezza dell'invenzione - le persone che si incurvano, incrociando le gambe e le braccia, con la testa arcuata, sono percepite come "colpevoli" e accusate di intenzioni impure. L'atteggiamento giusto è quello in cui sveliamo le gambe e le mani, dimostrando così la nostra apertura. Siamo sorridenti, liberamente su due gambe, una è leggermente avanti. Qui, anche le scarpe giuste sono importanti - le donne possono reggersi con eleganti tacchi alti e il marchio Betelli garantisce che grazie all'altezza aggiuntiva, l'atteggiamento degli uomini diventerà automaticamente coraggioso e sicuro di sé. Quando parliamo in un gruppo, di solito mettiamo inconsciamente il piede in un modo che indica la persona che è più interessata a noi. Bene, quindi investi in calzature con i migliori materiali, perché sarà la nostra vetrina. Ricorda, in modo che le tue gambe possano tradirti (toccando nervosamente) o essere il tuo alleato. Inclinare la parte superiore del corpo in avanti (segnala interesse), non incrociare le braccia sul petto (postura difensiva) e tenere le mani in modo da poterle vedere e gesticolare in modo adeguato alla situazione. Nelle situazioni a tavola vale la pena evitare di sedersi direttamente di fronte al cliente, perché è intuitivamente interpretato come conflittuale e può resistere, e in alcuni casi indurre (inconsciamente) aggressività.

Il primo incontro di lavoro, una richiesta di rilancio, una presentazione dei prodotti dell'azienda sono solo alcuni esempi di situazioni in cui la prima impressione può influenzare l'intero corso dell'incontro e un'ulteriore cooperazione. Conoscenza ed esperienza vanno di pari passo con la presenza. Forte stretta di mano, gesticolazione equilibrata, posizione del corpo fiduciosa, aspetto professionale. "Non hai mai una seconda opportunità per fare la prima impressione" - ripetiamo dopo Andrzej Sapkowski. In situazioni stressanti - che, dopo tutto, sono costituite dal mondo degli affari - spesso dimentichiamo l'aspetto e il modo in cui ci presentiamo all'esterno. Concentrare i pensieri sul lato sostanziale e simultaneamente non prestare attenzione al proprio aspetto è un colpo al ginocchio. I migliori risultati nella vita personale e negli affari sono raggiunti da coloro che misurano in alto: non hanno paura di sognare, non hanno paura di negoziare, conoscono il loro valore, le loro competenze e sanno come mostrarsi. La proporzione di conoscenza per l'aspetto (altezza, peso, vestiti puliti) dovrebbe essere 1: 1. Questa regola non si applica solo agli uomini che nel loro settore sono, come Bruno Mars (165 cm) nel mondo della musica, o Dustin Hoffman (167 cm) a Hollywood.
Consigliati
This page uses cookie files to provide its services in accordance to Cookies Usage Policy. You can determine conditions of storing or access to cookie files in your web browser.
Close
pixel